17 i collegi per la circoscrizione LAZIO 1

 

Il quadro dei collegi elettorali del Rosatellum nel Lazio scaturito questo schema di D.Lgs. che verrà pubblicato nei prossimi giorni è il seguente :

14 COLLEGI UNINOMINALI PER LA CAMERA DELLA CIRCOSCRIZIONE LAZIO1 (14 SEGGI)

il collegio n. 1 Roma – Quartiere Trionfale comprende l’ex collegio Senato 1993 Roma-centro, cui è stato aggiunto il rione Trastevere (spostato dal collegio n. 10) per riportarlo in soglia
il collegio n. 2 Roma – Quartiere Montesacro corrisponde all’ex collegio Senato 1993 Roma-Trieste
il collegio n. 3 Roma – Zona Castel Giubileo corrisponde all’ex collegio Senato 1993 Roma-Val Melaina
il collegio n. 4 Roma – Quartiere Collatino corrisponde all’ex collegio Senato 1993 Roma-Collatino
il collegio n. 5 Roma – Zona Torre Angela comprende l’ex collegio Senato 1993 Roma-Prenestino, cui sono state aggiunte le zone Torre Angela e Borghesiana (spostate dal collegio n. 7) per riportarlo in soglia
il collegio n. 6 Roma – Quartiere Tuscolano corrisponde all’ex collegio Senato 1993 Roma-Tuscolano
il collegio n. 7 Roma – Pomezia comprende l’ex collegio Senato 1993 Roma-Ciampino, che è stato riportato in soglia sottraendo le zone Torre Angela e Borghesiana (spostate nel collegio n. 5 sotto soglia) e aggiungendo il comune di Pomezia (spostato dal collegio n. 13 sopra soglia); ad esito di questa modifica il collegio n. 7 è ora indicato come collegio Roma-Pomezia, in quanto il comune di Pomezia ha una popolazione superiore a quella del comune di Ciampino
il collegio n. 8 Roma – Quartiere Ardeatino comprende l’ex collegio Senato 1993 Roma-Ostiense, cui sono state aggiunte le zone Torrino e Mezzocamino (spostate dal collegio n. 9 sopra soglia)
il collegio n. 9 Roma – Fiumicino comprende l’ex collegio Senato 1993 Roma-Fiumicino che è stato riportato in soglia sottraendo le zone: Torrino e Mezzocamino (spostate nel collegio n. 5), Tor di Valle e Magliana (spostate nel collegio n. 10) e La Pisana (spostata nel collegio n. 11)
il collegio n. 10 Roma – Quartiere Gianicolense comprende l’ex collegio Senato 1993 Roma-Gianicolense, cui è stato sottratto il rione Trastevere (spostato nel collegio n. 1 sotto soglia) e sono state aggiunte le zone Tor di Valle e Magliana (spostate dal collegio n. 9 sopra soglia)
il collegio n. 11 Roma – Quartiere Primavalle comprende l’ex collegio Senato 1993 Roma-Primavalle, cui è stata aggiunta la zona La Pisana (spostata dal collegio n. 9 sopra soglia)
il collegio n. 12 Guidonia-Montecelio corrisponde all’ex omonimo collegio Senato 1993 e comprende, fra gli altri, i comuni di Guidonia Montecelio, Tivoli, Fonte Nuova e Mentana;
il collegio n. 13 Velletri corrisponde all’ex collegio Senato 1993 Velletri, cui è stato sottratto il comune di Pomezia (spostato nel collegio n. 7) per riportarlo in soglia; esso comprende, fra gli altri, i comuni di Velletri, Anzio, Nettuno, Ardea, Albano Laziale, Genzano di Roma e Ariccia
il collegio n. 14 Marino corrisponde all’ex omonimo collegio Senato 1993 e comprende, fra gli altri, i comuni di Marino, Colleferro, Frascati, Palestrina, Grottaferrata, Zagarolo e Rocca di Papa.

3 COLLEGI PLURINOMINALI PER LA CAMERA DELLA CIRCOSCRIZIONE LAZIO1 (24 SEGGI)

Il collegio plurinominale n. 1 (8 seggi) aggrega la zona nord e nordorientale di Roma Capitale ed è costituito dai 5 collegi uninominali di Roma-Quartiere Trionfale, Roma-Quartiere Montesacro, Roma-Zona Castel Giubileo, Roma-Quartiere Collatino, Roma-Zona Torre Angela.
Il collegio plurinominale n. 2 (8 seggi) aggrega la zona sudoccidentale di Roma Capitale e il comune di Fiumicino ed è costituito dai 5 collegi uninominali di Roma – Quartiere Tuscolano, Roma – Quartiere Ardeatino, Roma – Quartiere Gianicolense, Roma – Quartiere Primavalle, Roma – Fiumicino.
Il collegio plurinominale n. 3 (8 seggi) aggrega la restante zona a sud di Roma capitale e gli altri comuni della città metropolitana ed è costituito dai 4 collegi uninominali di Roma – Pomezia, Guidonia – Montecelio, Velletri, Marino.